Fase 1/2 – Nel frattempo

“La fortuna è quando l'opportunità incontra la preparazione”

Share
Architects 4 Quarantine – Giorno 4

La casa 1 – Riflessioni sullo spazio In questi giorni abbiamo avuto tanto tempo. Tempo per pensare, esplorare il nostro nuovo territorio e capire magari qualcosa in piú della vita.

Share
Architects 4 Quarantine – Giorno 3

Ufficio 2 – La videoconferenza Tutti si ricordano del Professor Robert Kelly quando, durante una diretta televisiva, fu sorpreso dai figli che entrando dentro la stanza “rovinarono” il collegamento (Link).

Share
Architects 4 Quarantine – Giorno 2

Ufficio 1 “Come posso migliorare/creare il mio spazio di lavoro in casa?” Il tema caldo di questa quarantena è l’ufficio. In tanti mi chiedono consigli su come poter migliorare il

Share
Architects 4 Quarantine – Giorno 1

Molte persone mi hanno contattato dopo la mia proposta. Ho deciso di riassumere alcune risposte in degli articoli, in questo modo spero possa essere utile anche ad altri. 1) Spazio

Share
La casa in legno e i tre porcellini. Quando le fiabe sbagliano

Molte volte mi si chiede per quale ragione il legno in architettura sia così poco utilizzato. Le ragioni sono tante e non si può individuare una causa principale. In genere

Share
(IN)Utile Biennale?

Ogni due anni per noi architetti arriva il momento del consueto pellegrinaggio veneziano per ammirare i fasti filosofici della Biennale di Architettura. Una rassegna interessante, stimolante, seducente, appagante e divertente.

Share
Piazza Sebastiano Satta

Recentemente ho vinto, grazie al voto popolare, il contest “la città ideale” indetto dal MAN ( Museo d’Arte dellaprovincia di Nuoro). Tema affascinante al quale ho deciso di iscrivere il

Share
Stupidi Architetti

Alzi la mano chi pensa che gli architetti facciano le cose storte, costose e, in fondo in fondo, inutili con l’unico scopo di stupire. Sempre più persone ormai identificano l’architetto

Share
Se muoiono le idee

Yugoslavia 1960-1970 Monumenti in ricordo della Seconda Guerra Mondiale. Oltre al grande virtuosismo tecnico colpisce l’attualità di certe forme. E’ come veder invecchiato un edificio di Zaha Hadid. Come fosse

Share